Elezioni regionali: lavorare per l’alternativa sociale e politica

Documento della Direzione nazionale del PRC sulle elezioni regionali  E’ sempre più evidente che le politiche del governo non rappresentano la svolta di cui ha bisogno il paese per affrontare le...

leggi tutto

Con Nicoletta Dosio e i compagni No Tav condannati

La direzione nazionale del Partito della Rifondazione Comunista esprime solidarietà e sostegno a tutti i NoTav ingiustamente condannati e a rischio carcere per aver partecipato nel marzo del 2012 a...

leggi tutto

Dopo le ennesime elezioni in Spagna avremo un governo di sinistra?

di Ramon Mantovani In Spagna si è votato 4 volte, negli ultimi 4 anni, per le elezioni politiche generali. 6 volte se contiamo anche le elezioni europee e il turno delle elezioni regionali e...

leggi tutto

Rifondazione Comunista: solidarietà con Giovanni Impastato

L’incendio doloso dei locali della pizzeria di Giovanni Impastato è l’ennesima dimostrazione di quanto ancora questo cognome sia ingombrante nella storia di questo Paese. Dopo un altro...

leggi tutto

Dichiarazione finale – Forum europeo di Bruxelles

Si è tenuto a Bruxelles l’European Forum 2019 promosso dal Partito della Sinistra Europea dall’8 al 10 novembre. Pubblichiamo la dichiarazione finale. L’Europa sta vivendo un...

leggi tutto

Torino – Conferenza stampa NoTav sugli ultimi arresti. Per Locatelli (Prc-Se) un atto di ingiustizia.Sia ridata piena libertà a Nicoletta e a tutti i manifestanti NoTav

Solidarietà e vicinanza con i NoTav ingiustamente condannati e a rischio carcere da parte di Rifondazione Comunista. Questa mattina una delegazione del Prc-Se ha partecipato alla conferenza stampa...

leggi tutto

Prc-SE: contro il golpe in Bolivia!

Sono mesi, se non anni, che l’oligarchia bianca, appoggiata dagli Stati Uniti, prepara un golpe civico-militare contro Evo Morales. Oggi ci sono riusciti costringendo il legittimo Presidente Evo...

leggi tutto

È molto tempo che non vi vedo – Il discorso di Lula all’uscita dal carcere

7 aprile 2018 – 8 novembre 2019 Lula Livre Alle 17,45 (ora locale) l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva ha lasciato la Sovraintendeza della Polizia federale di Curitiba in cui era detenuto...

leggi tutto

La mano pubblica e un piano nazionale di riconversione ecologica

Alfonso Gianni (il manifesto 9 novembre 2019) - La drammatica vicenda dell’Ilva richiama un groviglio di questioni e di responsabilità che bisognerebbe cercare di dipanare se si vuole trovare una...

leggi tutto

Prc-SE: contro il tentativo di golpe in Bolivia !

Il Partito della Rifondazione Comunista–Sinistra Europea (PRC-SE) condanna categoricamente la violenza dei settori reazionari della Bolivia che cercano di destabilizzare il governo del Presidente...

leggi tutto

La fine del neoliberismo e la rinascita della storia

di JOSEPH E. STIGLITZ* In Italia l’ideologia neoliberista è ancora il “pensiero unico” dominante nelle università, sulla stampa, nei dibattiti in tv e soprattutto in parlamento....

leggi tutto

Manifesto dell’assemblea femminista del Forum Europeo di Bruxelles 2019

Un grido femminista viaggia attraverso l’Europa. La lotta viola si diffonde e si muove tra i paesi del Vecchio Continente, testimoniando la forza di un’articolazione femminista che non...

leggi tutto

LULA E’ LIBERO: LA LOTTA CONTINUA!

Dopo 580 giorni di ingiusta detenzione, il compagno presidente LULA è finalmente libero.  E’ caduta la montatura giudiziaria che lo accusava ingiustamente per impedirgli di presentarsi alle...

leggi tutto

Predappio: ecco cosa succede a equiparare comunismo e fascismo

  Le parole del sindaco di Predappio sono gravissime. Definire “di parte” la memoria di Auschwitz lo può fare solo un asino o un fascista e infatti il paragone impossibile tra...

leggi tutto

Fincantieri: uno scandalo alla luce del sole che denunciamo da anni

L’inchiesta su Fincantieri sta scoperchiando una situazione vergognosa che con la Fiom denunciamo da più di 20 anni. Bastava parlare con i delegati sindacali o andare a volantinare ai...

leggi tutto

Arcelor Mittal: Rifondazione con i lavoratori in sciopero

Rifondazione Comunista è al fianco dei lavoratori dell’Arcelor Mittal mobilitati in tutti gli stabilimenti del gruppo per lo sciopero di 24 0re indetto da Fiom, Fim e Uilm contro le “condizioni...

leggi tutto

Italia, Paese di immigrati

di Piero Bevilacqua - La grottesca leggenda della “sostituzione etnica”, che secondo la destra sovranista minaccerebbe l’uomo bianco occidentale, e specificamente quello italico, è troppo...

leggi tutto

Questione di folla

di Alba Vastano* Si è insediato il Conte bis, ma non è il nostro governo. Non può esserlo per chi ritiene che l’unica forma di governo possibile debba essere conforme allo Stato di diritto...

leggi tutto

Arcelor Mittal vuole solo chiudere. Intervento Pubblico

Nell’incontro col governo si svela il gioco di Arcelor Mittal che prosegue nel suo ricatto alzando la posta con richieste durissime tra cui quella di 5 mila esuberi. Prima il problema era lo scudo...

leggi tutto

A Roma in piazza il 9 novembre, contro le leggi “sicurezza” per l’eguaglianza sociale

di Stefano Galieni* Un anno fa, di questi tempi, il primo decreto sicurezza di Salvini non era ancora diventato legge e in tante/i, oltre 400 associazioni, organizzazioni, forze politiche e sociali,...

leggi tutto

Inchiesta di Report su secessione dei ricchi. Finalmente la realtà comincia a venir fuori

Non possiamo che ringraziare la redazione di Report e Manuele Bonaccorsi per aver raccontato nella puntata di lunedì 4 novembre quanto controcorrente cerchiamo di spiegare da lungo tempo. Possiamo...

leggi tutto

Ilva – Basta ricatti: nazionalizzare per garantire lavoro, salute, ambiente

L’annuncio di Arcelor Mittal di rescindere il contratto di acquisizione dell’Ilva suona come un ricatto inaccettabile. Rischiamo di trovarci di fronte all’ennesimo atto di una lunga saga che a...

leggi tutto

4 novembre: nella giornata dell’unità nazionale ricordiamo che Salvini vuole spaccare l’Italia con la secessione dei ricchi

Oggi si celebra la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. La destra di Salvini e Meloni celebra il tricolore e l’orgoglio italiano ma si tratta di una gigantesca presa...

leggi tutto

La sentenza del Tribunal Supremo spagnolo contro il movimento indipendentista catalano

di Ramon Mantovani Come era prevedibile, dopo la sentenza di condanna a pene durissime dei membri del governo catalano e dei massimi dirigenti delle due grandi organizzazioni sociali di massa...

leggi tutto

Di Vittorio era per salario minimo, approvare legge subito

di Antonello Patta* Nell’anniversario della morte di Di Vittorio ringraziamo Marta Fana per aver ricordato la proposta di legge presentata il 14 maggio 1954 da Giuseppe di Vittorio, Teresa...

leggi tutto

Quando la classe dominante aveva paura del comunismo

di Liza Featherstone*  Ci sono molte ragioni irrazionali per essere nostalgici per la metà del ventesimo secolo: chi non ama i mobili, le acconciature, le macchine con le griglie a forma di...

leggi tutto

Rifondazione a Ostia per rendere omaggio al poeta e al comunista Pasolini

Una delegazione del Partito della Rifondazione Comunista con il segretario nazionale Maurizio Acerbo, il segretario della federazione romana Vito Meloni e il segretario del circolo di Acilia-Ostia ha...

leggi tutto

Nel giorno dedicato ai defunti il governo italiano rinnova il via libera agli assassini e ai torturatori in Libia

Il Memorandum per fermare i richiedenti asilo dalla Libia è da oggi ufficialmente rinnovato. Significa che ai 40 mila che fuggivano dalle torture, molti donne e bambini, fermati dalla cosiddetta...

leggi tutto

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.